La mia indifferenza

AutoreMarco
Titolo:La mia indifferenza

Nessuna nostalgia,
nessun rimpianto;
di questa vita che pur ho amato tanto.
Una landa di così gelata;
senza fine,
ci sboccian poche rose,
crescono tante spine.
È un’impari lotta,
perciò poco m’inporta,
se si vive o si muor.
Ma ci credo abbastanza;
l’amore mi ha deluso.
In me c’era speranza,
ma son rimasto escluso.
Nel passato,
niente è mai cambiato,
il futuro ch’è iniziato.
mi lascia indifferente.

1 comment for “La mia indifferenza

  1. marilena
    12 maggio 2015 at 18:27

    poesia bellissima, rispecchia la vita che ha vissuto Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *